Un passo alla volta-2 (quando stai ferma perché pensi che poi inciampi)

Stamattina mi sono svegliata alle 5. Non che io ci tenessi particolarmente, ma ho il sonno leggero e mi sono svegliata. “E’ presto, dormi”, mi sono detta. “c@zz dormi! Pensa un po’ e agitati”, mi ha risposto il cervello. Non so se avete presente quelle mattine – presto, molto presto, diciamo che è un orario […]

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top